no brainer italia-logo_ico.png

Ali Kay.

Ciao a tutti! Adoro il gossip, quello rispettoso ma con un pizzico di ironia. Con questo blog vorrei raccogliere il gossip che mi intrattiene di più, per distrarmi un po' e aiutare anche voi a rilassare il cervello.

Melania Trump Sostiene di Essere la Persona più Bullizzata del Pianeta

Melania Trump Sostiene di Essere la Persona più Bullizzata del Pianeta

In un’intervista con ABC News, Melania Trump parla dei suoi sforzi per combattere il cyberbullismo e, in particolare, ci tiene ad educare i giovani emotivamente in modo da dare loro le armi per affrontare questo tipo di problema sui social.

Melania arriva anche a sostenere di essere la persona più bullizzata del pianeta.

Probabilmente l’intervista è stata registrata prima dei tweet dell’attore di Law & Order, Chris Meloni, che ha pubblicato foto della First Lady nuda prendendola in giro.

Per quanto non simpatizzi con la famiglia Trump, avevo visto diversi messaggi simili a quello di Chris Meloni quando Donald Trump era stato eletto. Ora come allora la considero cattiveria indegna, considerando che quelle foto erano state scattate molto prima che lei si immaginasse che avrebbe sposato uno degli uomini più ricchi del pianeta e che sarebbe diventata una First Lady.

Melania Trump faceva la modella e non ha fatto niente di male da quel punto di vista. Rinfacciarglielo come se avesse partecipato all’uccisione dei cuccioli di foca in Danimarca, mi pare francamente eccessivo.

E tra Melania e Donald, finora lei si è comportata decisamente meglio.

Mi è piaciuta anche l’uscita recente sul #MeToo. Il #MeToo è un movimento in supporto delle vittime di violenza sessuale, creato sulla scia delle accuse da parte di tantissime donne contro Harvey Weinstein e che mira a fare in modo che si creda alle vittime.

Melania ha sottolineato l’importanza di credere alle vittime di violenza sessuale ma anche l’importanza di riportare prove contro gli accusati. Urlare sui social media contro persone specifiche, può creare una caccia alle streghe in cui è possibile che persone innocenti rimangano intrappolate e infangate senza averne colpa.

Il movimento #MeToo ha avuto il pregio di dare voce a tante persone che prima stavano nell’ombra, di far capire a tante persone che non sono sole, e a far capire alla società che bisogna rivedere cosa significa dare il proprio consenso all’atto sessuale. Ma allo stesso tempo, accusare qualcuno sui Social non può e non deve essere l’unico modo per farla pagare a chi ha provocato tanto male. Perfino il caso Weinstein non è cominciato sui social ma tramite la polizia. Anche se la voce girava sui giornali da tempo.

Ciononostante se un’amica o una parente (o un amico o un parente) vi rivela un segreto così oscuro e così grande, credetele e ascoltatela. L’empatia ha un potere immenso.

I Tweet più Belli sul Caso #Cucchi

I Tweet più Belli sul Caso #Cucchi

Kanye West e Donald Trump Insieme e in Delirio: Il Mondo non Potrà Reggere un altro Incontro

Kanye West e Donald Trump Insieme e in Delirio: Il Mondo non Potrà Reggere un altro Incontro