no brainer italia-logo_ico.png

Ali Kay.

Ciao a tutti! Adoro il gossip, quello rispettoso ma con un pizzico di ironia. Con questo blog vorrei raccogliere il gossip che mi intrattiene di più, per distrarmi un po' e aiutare anche voi a rilassare il cervello.

Chi è Rebecca Humphries e perché è da Ammirare

Chi è Rebecca Humphries e perché è da Ammirare

Rebecca Humphries è un’attrice, forse non troppo famosa - almeno io prima di leggermi la sua storia non la conoscevo. Al momento è stata al centro di un fatto piuttosto spiacevole da cui ne è uscita in maniera assolutamente fantastica.

Il suo ormai ex fidanzato, Seann Walsh è un comico che al momento è impegnato al Ballando con le Stelle inglese (Strictly Come Dancing) ed è stato beccato mentre si baciava con la sua ballerina partner.

Una volta venuta a sapere del tradimento, Rebecca ha deciso di commentare l’accaduto pubblicamente. E se siete stati traditi (indipendentemente dal sesso), leggere la sua lettera vi farà stare meglio.

Potete trovare la traduzione intera alla fine di questo articolo ma ecco i pezzi salienti:

Mi chiamo Rebecca Humphries e non sono una vittima. (…)

E’ stato davvero carino da parte di Sean(n) e Katya che abbiano chiesto scusa ai media. Io non ho ricevuto nulla, (…).

Quelle foto (in cui il fidanzato si baciava con la ballerina NdT) sono state scattate il 3 ottobre. Era il mio compleanno. Ero sola a casa quando Sean mi ha mandato un messaggio alle 10 di sera dicendo che loro due sarebbero usciti per andare a farsi un drink in maniera innocente. Parlammo e io gli dissi - e non era la prima volta - che nelle ultime tre settimane le sue azioni mi avevano portato a pensare che stesse succedendo qualcosa di inopportuno. Lui mi dette della folle, mi disse in maniera aggressiva e più volte che ero pazza e completamente fuori di testa. Come del resto ha fatto tante volte durante la nostra relazione quando mettevo in dubbio altri suoi comportamente inopportuni e che mi facevano male.

Ma tutta questa storia mi ha ricordato che sono una persona forte e capace che è ora libera e non una vittima. Ho una voce e la userò per dire questo a tutte le donne là fuori che nel profondo non si sentono all’altazza e si sentono intrappolate nella propria relazione:

Credete in voi stesse e nei vostri istinti. Non sono solo bugie. E’ una forma di controllo. Parlate ai vostri amici più cari, che se sono come la mia meravigliosa rete di amicizie, si precipiteranno ad aiutarvi a sistemare la logistica e si prenderanno cura di voi. (…)

Ciao a tutti,

Mi chiamo Rebecca Humphries e non sono una vittima.

Non sono sicura se rispondere agli eventi della settimana scorsa, ma penso che i giornali si siano persi alcuni elementi cruciali che vorrei narrare.

E’ stato davvero carino da parte di Sean(n) e Katya che abbiano chiesto scusa ai media. Io non ho ricevuto nulla, se non il supporto della mia famiglia e dei miei amici, e di un’orda di estranei su internet che volevano assicurarsi che io stessi bene. Ho anche ricevuto molte offerte di vendere la mia versione dei fatti ma preferisco darvela a modo mio.

Quelle foto (in cui il fidanzato si baciava con la ballerina NdT) sono state scattate il 3 ottobre. Era il mio compleanno. Ero sola a casa quando Sean mi ha mandato un messaggio alle 10 di sera dicendo che loro due sarebbero usciti per andare a farsi un drink in maniera innocente. Parlammo e io gli dissi - e non era la prima volta - che nelle ultime tre settimane le sue azioni mi avevano portato a pensare che stesse succedendo qualcosa di inopportuno. Lui mi dette della folle, mi disse in maniera aggressiva e più volte che ero pazza e completamente fuori di testa. Come del resto ha fatto tante volte durante la nostra relazione quando mettevo in dubbio altri suoi comportamente inopportuni e che mi facevano male.

Ma tutta questa storia mi ha ricordato che sono una persona forte e capace che è ora libera e non una vittima. Ho una voce e la userò per dire questo a tutte le donne là fuori che nel profondo non si sentono all’altazza e si sentono intrappolate nella propria relazione:

Credete in voi stesse e nei vostri istinti. Non sono solo bugie. E’ una forma di controllo. Parlate ai vostri amici più cari, che se sono come la mia meravigliosa rete di amicizie, si precipiteranno ad aiutarvi a sistemare la logistica e si prenderanno cura di voi.

E’ anche importante riconoscere che in queste situazioni, coloro che vi controllano, sono a loro volta insicuri e fragili e il loro bisogno di controllarvi proviene da un loro lato vulnerabile. Io penso che questo sia sicuramente il caso di Sean. Nonostante tutto spero che ottenga quello che vuole da questa situazione. Di certo non mi dispiace essermi tenuta il gatto.

Con affetto, Rebecca

Fonte: Giphy

Fonte: Giphy

Fermi Tutti, Demi Moore è Su Instagram!

Fermi Tutti, Demi Moore è Su Instagram!

I Tweet più Belli sul Caso #Cucchi

I Tweet più Belli sul Caso #Cucchi