no brainer italia-logo_ico.png

Ali Kay.

Ciao a tutti! Adoro il gossip, quello rispettoso ma con un pizzico di ironia. Con questo blog vorrei raccogliere il gossip che mi intrattiene di più, per distrarmi un po' e aiutare anche voi a rilassare il cervello.

3 Buoni Motivi per Guardare YOU

3 Buoni Motivi per Guardare YOU

YOU racconta della storia di un ragazzo, Joe Goldberg e delle sue ossessioni verso la sua amata, Guinevere Beck, che lo portano a compiere azioni sempre più gravi per preservare il loro amore.

1. E’ una serie molto avvincente, che ti tiene abbastanza attaccata allo schermo. Anche se a volte ha tratti adolescenziali.

tumblr_plgfy5EgbL1rv7acp_250.gif

2. Per la maggior parte della serie, sentimenti contrastanti prendono corpo nei confronti dei protagonisti. Sembra quasi naturale avere un sentimento di tenerezza per il ragazzo nonostante l’escalation di ossessione. Fino a un certo punto.

Fonte: Giphy

Fonte: Giphy

3. Ti insegna a proteggere meglio la tua privacy.

Fonte: Tenor

Fonte: Tenor

Questa serie TV ha creato molto scalpore, soprattutto quando Millie Bobby Brown, l’Eleven di Stranger Things, ha etichettato Joe Goldberg quasi come un bravo ragazzo.

Ho appena iniziato questa nuova serie, You. Il ragazzo non è inquietante! E’ innamorato di lei, e va bene, quindi ora sono ossessionata da questa serie! Non riesco a smettere di guardarla. Fantastica produzione, Netflix. P.S. Lo so che tutti ora diranno “oh è uno stalker! Come fa a piacerti?!”. No, è innamorato di lei. Guardate lo show e non giudicatemi per la mia opinione.

Adesso, la povera Millie ha 14 anni, ma ci terrei a sottolineare che il protagonista non è da ammirare. E’ veramente uno stalker e di certo non una bella persona. Millie, in seguito alle critiche ha dovuto ritrattare dopo aver finito la serie, ammettendo che Joe è certamente uno stalker.

Ciononostante mi sento di essere d’accordo sul fatto che all’inizio si prova davvero simpatia per questo ragazzo.

View this post on Instagram

i find pieces of u in every song i listen 2 @calvinklein

A post shared by mills 😋 (@milliebobbybrown) on

Da poco, Netflix ha pubblicato un documentario sul serial killer Ted Bundy che, a quanto pare, sta suscitando sentimenti simili a quelli per Joe Goldberg in YOU. A tal punto che Netflix ha dovuto prendere le distanze dal fenomeno tramite Twitter:

Ho visto diversi commenti riguardo l’apparente bellezza di Ted Bundy e vorrei gentilmente ricordare a tutti che ci sono letteralmente MIGLIAIA di uomini affascinanti in servizio, la maggior parte dei quali non sono serial killer condannati in maniera definitiva.

E voi avete visto questa serie? Cosa ne pensate?

Il Sabato di Amici 18 - Le Pagelle 2 Febbraio

Il Sabato di Amici 18 - Le Pagelle 2 Febbraio

Il Trono di Spade - La Teoria su Jamie Lannister (o Arya Stark?)

Il Trono di Spade - La Teoria su Jamie Lannister (o Arya Stark?)